S. Maria del Barsento

S. Maria del Barsento

Santa Maria del Barsento

(foto di Battlelight – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=61713055)

La chiesa di Santa Maria del Barsento, nell’agro del paesino di Noci, poco distante da Alberobello, secondo una leggenda fu fondata nel 591 d. C per volere di Silvia Anicia, madre del pontefice Gregorio Magno.

La chiesa attualmente si presenta con la facies architettonica dell’VIII-IX secolo ed è in parte inglobata in una masseria. La facciata presenta forme estremamente semplici e pulite, movimentata unicamente da un protiro d’ingresso aggettante e dal piccolo campanile a vela che sormonta il prospetto principale. L’interno ha un semplice impianto basilicale suddiviso in tre navate coperte da volte a botte e terminanti in altrettante absidi. L’edificio religioso, pur nella sua estrema semplicità, conserva un particolare fascino, legato a storie di tempi lontani, quando queste terre erano governate dai Longobardi e l’ordine benedettino vi si insediò stabilmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.