Itinerario culturale di Angelos Sikelianos a Lefkada

Itinerary

Itinerario culturale di Angelos Sikelianos a Lefkada

Angelos Sikelianos (nato il 28 marzo 1884 a Lefkada, in Grecia – morto il 19 giugno 1951, Atene, Grecia), è stato un poeta e drammaturgo greco lirico i cui temi includono la storia greca, il simbolismo religioso e l’armonia universale.

  Lefkada

 

1a fermata: La casa di Angelos Sikelianos – Museo Angelos Sikelianos (Cyprus Str. Lefkada 31100 Greece)


 Presentazione del Museo Angelos Sikelianos a Lefkada

“La casa di Sikelianos, che ospita l’omonimo museo, è stata acquistata dalla Banca Nazionale di Grecia nel 2009. È stata rinnovata e trasformata in uno spazio museale pionieristico consegnato al Comune di Lefkada e inaugurato il 6 ottobre 2017. è un museo speciale che non espone solo i ricordi del poeta di Alafroiskiotos, ma viaggia il visitatore per ogni aspetto, non solo della sua vita, ma anche della sua opera, attraverso un approccio architettonico e museologico pioneristico, il lavoro di un gruppo di illustri scienziati, nella sua zona troverete mostre che riguardano la vita e il lavoro di Sikelianos, che sono stati offerti da grandi musei, collezionisti e istituzioni di tutta la Grecia.Nel museo ci sono mostre speciali come l’abito da sposa di Anna e tessuti , Gli abiti fatti a mano di Eva per sé e per le feste delfiche, il suo passaporto, la sua treccia di capelli rossi, edizioni rare e manoscritti, materiale fotografico, film e recital registrati con voce del poeta stesso. “(Nota introduttiva, https://sikelianosmuseum.gr/)

2a tappa: Boschetto, Giardino dei poeti



Bosketto, i Lefkadiani chiamano il boschetto, il giardino comunale della spiaggia all’ingresso della città, tra Angelou Sikelianou Square e gli hotel Nikeos e Lefkas. Il giardino ospita i busti di Aristotle Valaoritis, Angelos Sikelianos, Lefkadio Hern, Klearetis Dallas Malamos, Dimitris Golemis e il monumento dei Caduti della Guerra del 1897. Ecco perché è chiamato il Giardino dei Poeti.

3a tappa: piazza Angelos Sikelianos e via Angelos Sikelianos.




   
 

Angelos Sikelianos Street raccoglie i visitatori dell’isola per godere di piacevoli sapori musicali e tradizionali, nonché di un meraviglioso tramonto.

 Quarta tappa: “Angelos Sikelianios Island” o Agios Nikolaos





  •  
  •  

L’isola di Sikelianos si trova all’ingresso di Lefkada e prende il nome da una piccola cappella che ospita: Agios Nikolaos. Su questo pezzo di terra c’erano le usanze dell’isola, secoli fa. La cappella fu costruita sulle rovine di un antico tempio dedicato ad Afrodite. In questo posto, Angelos Sikelianos è andato con sua moglie Eva Palmer e il loro figlio appena nato, Glafko. Su quest’isola, Angelos Sikelianos, nel centro del mare, fu ispirato e scrisse le sue grandi poesie.

5a tappa: i villaggi di Sfakioton






 

Nei villaggi di Sfakioton (Lazarata, Asprogerakata, Spanohori, Kavalos, Pinakohori) nella montuosa Lefkada, Angelos Sikelianos trascorse la sua estate nel 1909 con Eva Palmer e il suo neonato Glafko.

6a tappa: Angelos & Evas Sikelianos House a Delfi







Nella zona di Delfi, molto vicino al sito archeologico e con vista su Parnaso, la valle di Amfissa e il mare è l’antica residenza a due piani di Angelos ed Eva Sikelianos, che ospita il Museo delle feste delfiche. E ‘stato costruito nel 1924-1926 da artigiani locali sotto la supervisione di Eva Sikelianou.

7a tappa: Angelos Sikelianos House in Salamina








 
 

 8a tappa: Angelos Sikelianos House a Sikies Korinthias









 

 9a tappa: tomba di Angelos Sikelianos nel primo cimitero di Atene










Angelos Sikelianos, con anni di problemi finanziari e problemi di salute, morì ad Atene il 19 giugno 1951. La sua tomba si trova nel primo cimitero di Atene. Dopo la sua morte, Nikos Kazantzakis ha dichiarato: “La Grecia è ora vuota”.

Itinerario digitale: